Quest’ estate è andata proprio cosi, con la valigia sempre pronta.

Milano-Desenzano.

Alla scoperta dell’altra parte del lago, non quella che tutti conoscono per “Gardaland”.

Il centro molto tranquillo, tanti turisti e il clima è perfetto per una passeggiata lungo la riva del lago.

Dopo la lunga passeggiata mi siedo sul muretto, vicino al porto, dove c’è il faro, cerco un punto di vista “privilegiato” perchè è l’ora del tramonto ed io adoro i tramonti. Mi rilasso qui e mi godo l’arietta il tramonto ed il panorama.

Ora di cena, ristorante “Aquariva” rinomato delle rive del garda, beh hanno proprio ragione, una cenetta coi fiocchi.

Tutto molto tranquillo, ma adesso la serata ha bisogno di una piega diversa, cosi decido di andare al “coco beach” location interessante, a bordo lago, con la sabbia sotto i piedi, è proprio bella l’estate…sembra quasi di essere al mare, forse ho un pò la nostalgia di casa.

Nonostante io abbia trascorso l’estate al mare, in posti fantastici, adesso sento il bisogno di andare nel “mio mare”nelle “mie spiagge”.

Dò un’occhiata al mio iphone, cerco un biglietto per la Sicilia…Trovato.

Rientro a Milano, ma il giorno dopo si riparte.

La valigia è sempre pronta.

Sicilia arrivo.